• 0825.824245
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TESTIMONIAL & LINKEDIN PROFILE

Il programma UIIP è stata un’esperienza molto importante nella mia vita. Il corso mi ha offerto la possibilità di imparare mettendo immediatamente in pratica quanto mi veniva spiegato a lezione, oltre ad insegnarmi come essere un professionista nel lavoro. Consiglio caldamente quest’esperienza perché da la possibilità di uscire fuori dagli schemi mentali da studente per iniziare a pensare da professionista. Personalmente questo corso mi ha offerto un trampolino di lancio nel mondo del lavoro dandomi la possibilità di vantare delle skills tecniche e soft che mi hanno reso appetibile per molte aziende. Inoltre, ho avuto modo di costruire dei rapporti umani molto profondi e forti, alcuni anche oltre quell’amicizia che si crea in università o sui banchi di scuola. Con i miei colleghi di corso ho condiviso le giornate ad Ariano Irpino, affrontando sempre nuove sfide che ci hanno permesso di superare quelli che credevamo essere i nostri limiti, motivandoci a vicenda e vivendo quella che posso dire essere stata un’esperienza unica.

Il programma UIIP può essere riassunto in un unica parola:CRESCITA!
Crescita personale e professionale. Una crescita professionale poiché è l'unico programma che ti prepara al mondo del lavoro, dandoti i mezzi per trasformare il teorico in pratico. Una crescita personale perché ti spinge a metterti in gioco superato e affrontando i punti di debolezza. Serve molta grinta e determinazione! UIIP è una grande e bella esperienza, auguro a tutti di avere la fortuna di viverla come lho vissuta io!

'Perchè ti interessa il mondo della consulenza?' credo sia una delle domande più difficili a cui rispondere soprattutto se hai appena abbandonato i banchi universitari. La cosa più semplice è aspirare ai cosiddetti 'mestieri noti', consolidati ormai nel nostro background. Una delle cose più importanti che mi ha lasciato UIIP già dal primo colloquio è stata proprio questa apertura mentale verso un mondo nuovo, moderno e ricco di possibilità. Ad oggi, lavoro come Business Analyst per Sopra Steria, un'azienda leader in Europa nel settore della Digital Transformation. Nell'ambito del progetto che sto seguendo ho avuto la possibilità di viaggiare molto: in particolare un anno fa sono stata a Shanghai e adesso mi sto preparando per una nuova trasferta ad Hong Kong. E’ un lavoro impegnativo, sia per il tempo che occupa nella tua vita, sia sotto il profilo mentale, ma per me le cose più difficili sono anche quelle in grado di darti maggiore soddisfazione. UIIP è un percorso che se decidi di affrontarlo nella maniera giusta, ti insegna proprio questo. Dietro la fatica delle notti insonni o delle diversità caratteriali da superare, c'è tanto sotto il profilo umano da imparare e portare con sé in un viaggio sicuramente molto più entusiasmante di quello che hai vissuto finora.

Il programma UIIP è stato per me la rampa di lancio che mi ha permesso di "decollare e muovermi" dal mondo dell'Università per approdare al mondo del lavoro. Il metodo formativo applicato in UIIP consente di acquisire competenze specialistiche relative ad un prodotto od una tecnologia, focalizzandosi sull'impiego di tali competenze, anche mediante il team working per lo svolgimento di progetti, che sintonizzano verso quelli che sono gli aspetti principali del modo di lavorare in ambito ICT: la tensione alla risoluzione dei problemi del cliente e la capacità di collaborare in modo sinergico con i colleghi. È una esperienza didattica e di vita che apre la mente e fornisce gli strumenti per una carriera professionale all'insegna del miglioramento continuo.

Definire UIIP un corso di formazione non rende giustizia all’esperienza immersiva e indelebile che è nella realtà. Tre mesi intensi in cui mettersi in gioco, fare networking, apprendere una professione e apprenderla da professionisti sono i passe-partout che vi permetteranno di aprire numerose porte. Al termine del percorso ho subito avuto modo di mettermi alla prova in un contesto aziendale forte, e posso dire con certezza che è anche grazie agli insegnamenti UIIP che mi sono integrato, risultando una risorsa utile e fattiva rispetto ai progetti ai quali sono stato assegnato. Il mio giudizio è assolutamente positivo, e consiglio vivamente questa esperienza a tutti coloro che non abbiano paura di mettersi in gioco

Partecipare al programma UIIP ha significato tanto per me, mi ha permesso di apprendere conoscenze e soprattutto competenze tecnologiche di cui non avevo contezza dopo il conseguimento della laurea. UIIP credo sia sinonimo di crescita professionale ma ancor di più personale, infatti grazie ad attività di Team building, seminari aventi ad oggetto le Soft Skills, ho imparato ad assumere un approccio professionale e consulenziale, che oggi mi consente di vivere in un contesto strutturato e sfidante nel migliore dei modi e senza “paure”. Consiglierei a chiunque di partecipare al programma UIIP.

Linkedin Profile

Alcuni degli alunni che hanno frequentato il Programma UIIP
Alessia Basile, Vincenzo Caputo, Gerardo Citro, Antonio D'Avino, Marica De Luca, Marco Di Grazia, Aniello Di Sarno, Marianna Graziano, Maria Iazzetta, Lucia Imparato, Matteo Mameli, Gennaro Pane, Laura Piroddi, Martina Raiola, Federica Ruggiero, Carmen Russo, Andrea Sanna, Claudio Spera, Agnese Tufo, Giulia Spiga, Alessia Vacca, Alessandra Campaniello, Giulia Chellini, Lucia Ciccarelli, Ana Maria De Saga, Annalisa Di Stefano, Enrico Di Stefano, Stefano Geraci, Mario Giordano, Denisa Hysomemaj, Silvia Iesce, Valentina Leonardi, Norina Iovine, Raffaele Lodato, Oriana Maiorino, Roberta Moro, Gaetano Presterà, Renato Sica, Armando Strongone, Miriam Vitale, Giuseppe Verardi, Matteo Rossi, Federica Punzo, Achille Amalfitani, Beatrice Balestrini, Stefano Bandino, Michele Brindisi, Vittoria Cennamo, Nicla Cianciulli, Luana Del Grosso, Gennaro Dimonte, Michele Fucci, Giuseppina Giuggio, Roberta Iorio, Fabio Lo Mastro, Ilaria Plaitano, Carla Anna Sodano, Samantha Sole, Cinzia Tammaro, Vanessa Aloi, Domenico Campagna, Sofia Di Deo, Bruno Mercogliano, Valentina Randaccio, Margherita Silvestro, Carlo Tomai, Gaetano Elia Vassallo, Loredana Capozzi, Maria Cappiello, Giuseppe Covone, Daniela De Biasio, Domenico De Nisi, Roberta Forte, Marianna Gagliardi, Silvia Grauso, Anna Lanzano, Laura Loi, Nicolina Morganella, Pasquale Nappo, Ciro Nobile, Luigi Pastore, Roberta Perna, Veronica Maria Schiaffino, Alessandro Tedeschi, Mercedes Vitale, Laura Serpe, Ilenia Bartolucci, Giuseppe Battista, Roberta Bellanca, Alessia Cantelmo, Alessia Cavaliere, Antonia Fusano, Roberto Morelli, Francesco Periti, Antonio Lorenzo Sorgetti, Elisa Russo,
Simone Di FonzoMarilina GattaGiulia GaviglianoSimona InsalacoRaffaele La RoccaEnrico LanzilliMartina TelescaAlessandro PappalardoGaetano PietrafesaAlessandra Laura PoerioAnisa DikaTeresa SignoreNicole ViolaBenedetta Francesca AlloccaMarinaDi MartinoRoberta D’OnofrioSpasimila DyankovaIlaria IandoliDomenica MuzzupappaMirella CoppolaFrancesca TolisanoAnna VacchianoFrancesco CeciliMarika BoccardiGeorgiana Virginia BojesculGiuliana BrillanteRosaria CoraggioValentina FortunatoRoberta GoliaFederica MerolaDaniela PisacaneFederica QuartoFlavia Valente, Alberto Carpino, Antonella Albano, Valeria Francesca Castellano, Annarosa Estatico, Sonia Faedda, Vincenzo Favicchio, Elvira Gargiulo, Michele Gargiulo, Fabrizio Genatiempo, Anna Laura Pinna, Viviana Setola, Carmela Silvestro, Maria Teresa Usai, Maria Vierti, Daniele d'Angela, Gianluigi Leone, Rossella Citro, Massimiliano Carbone, Gabriella De Luca, Annalisa Maria Epifani, Anna Ferraioli, Luca Montanarella, Carolina Chiara Pantellaro, Andrea Rondoni, Emanuela Sirolli, Veronica Rosa Tamburro, Daniele D'Angela, Eugenio Trodella, Alessandro Beninati, Martina Chiacchiera, Ilaria De Nunzio, Francesco De Simone, Carmela Granata, Carla Ferullo, Luisa Marsella, Maria Concetta Melini, Pasquale Rigillo, Carmine Romano, Giuseppina Telmi, Giovanna Troiano Scognamiglio, Raiola Martina, Robles Silvia, Ruggiero Federica, Russo Carmen, Russo Raffaele, Sanna Andrea, Scannone Francesco, Sorrentino Michelina, Spanò Francesca , Spera Claudio, Spiga Giulia, Tufo Agnese, Vacca Alessia, Viscido Pietro, Zanca Rosaria, Zungri Francesca, Glenn Reynell Abellana, Alfonso Carillo, Raffaele Cascella, Claudia Cirillo, Elisa Conti, Luca Conti, Erika Dell'angelo, Elisabetta Diodato, Piera Genito, Giusy Gisone, Gaetano Mancino, Raffaele Minimo, Giacomo Persici, Angelo Clemente, Carmine Annunziata, Corinna Bianco, Maria Teresa Bozzelli, Ilaria Chiappini , Gabriella Conte, Domenico Guida, Sandra Corvino, Maria D'alessio, Angelo Pio De Florio, Giuseppe Dipierro, Massimiliano Giuranna, Antonio De Gregorio, Giorgia Gobbi , Stefania Lamonica, Giorgio Lanzaro, Flavia Giovinazzo, Marco Maiolica, Francesca Martiradonna, Carlo Panichelli, Elisa Mannile, Francesca Regina, Antonella Principe, Francesco Radice, Antonio Pagliaro, Claudio Tropiano, Mariarosaria Ferrara, Luciano Pagliara, Alena Scala, Antonio Boiano, Mattia Cammilleri, Raffaele Campino, Teresa Formisano, Rosa Pellone, Luigi Silvestro, Camilla Tartarone, Sarah Victoria Williams, Barbato Silvio, Basile Alessia, Brignola Alessia, Bruno Rosaria , Caputo Vincenzo, Casino Rossana, Cicerelli Nicolino, Citro Gerardo, Civino Virginia, Colella Barbara, D'antonio Alessia, D'avino Antonio, Di Grazia Marco, Di Sarno Aniello, Donatelli Pierluigi, Ferrara Lidia, Filardi Giulia, Graziano Marianna, Greco Elena, Guardabascio Daniela, Guido Francesco, Iazzetta Maria, Imparato Lucia, Iovino Francesco, Mameli Matteo, Matera Alessia, Mello Eliana Assunta, Minichini Francesca, Moramarco Nicola , Palmieri Maria Chiara, Palumbo Alessandro, Pane Gennaro, Panniello Andrea, Paolessi Luana, Pedalino Mariarosaria, Pellè Fabrizio, Piroddi Laura, Posillipo Gionatan, Racaniello Alessia,
Lucia Anstasio, Luigi Buonocore, Nicole Citro, Alessandra Corigliano, Cecilia Costantini, Daniela Cuffaro, Valentina Gio D’Ambrosio, Verdiana De Luca, Salvatore De Micco, MariaTeresa De Rienzo, Ignazio Di Leo, Maria Fiorina Di Maio, Marina D’Ippolito, Chiara Loredana Fallico, Andrea Farisco, Maddalena Ferraro, Jacopo Farina, Alessia Iorio, Luisa Leone, Ivana Maddalena, Massimiliano Mercuri, Martino Minicozzi, Attilio Mosca, Ester Pacelli, Valeria Petillo, Vanessa Petralia, Chiara Pierno, Nastassia Pizzo, Luca Ponticelli, Andrea Prudenzano, Marilena Raja, Maria Chiara Ria, Giacomo Romanazzi, Salvatore Salatino, Francesca Savino, Stefano Scanu, Sara Scarfato, Enrico Scotti, Sara Stingo, Francesca Tanzilli, Jessica Tomeo, Valeria Maria Tarantini, Marina Traversa, Francesca Varese, Valentina Vega, Ilaria Vetrano, Enrica Votta, Francesco Orioli, Giuseppe Viviani, Mariangela Schiavone, Carmine Di Gruttola, Alessandro Cardinale, Eleonora Bernardi , Alessio Cannas, Luigi Casolaro, Luigi Castaldo, Eugenia Castaldo, Riccardo Chiumiento, Luigi Consiglio, Salvio Coppola, Francesco Pintori, Simone Crisci, Alessandra De Simone, Alessandro Gattuso, Paola Golino, Melania Matteo, Consuelo Mette, Daniele Musacchia, Erika Pighetti, Angela Pisacane, Simona Privitera, Marco Rizzo, Silvio Saggiomo, Gilda Saldutti, Maria Elena Scoppa, Valentina Spiniello, Barbara Arzanese, Alessandro Cardinale, Francesca Chahed, Mirella Coppola, Carmine Di Gruttola, Domenico Di Perna, Paolo Fortunato, Francesca Iula, Sara Memoli, Francesco Orioli, Lorenzo Raiola, Mariangela Boin, Rossella Sommese, Vittorio Urbano, Salima Abounnasr, Giuseppe Viviani, Carmine Caiazza, Francesco Ciccarelli, Romina Corda, Giovanna De Lucia, Gennaro Di Maio, Mariacarla D'Onofrio, Geremia Ferone, Claudia Mottolese, Sabrina Olianas, Mariapina Pernice, Caterina Roglia, Maurizio Pisa, Francesco Romano, Marcella Romito, Maddalena Soffitto, Andrea Annunziata, Michela Barichello, Stella Cirillo, Anita D'Angelo, Gaetano Langellotti, Sara Ebraico, Edoardo Montalesi, Laura Palimodde, Stefano Pingitore, Ilaria Ricci, Roberta Sannino, Giuseppe Solimeno Medugno, Giorgia Vallotti, Assunta Tavassi
2014

Benedetta Avino, Liliana Oliviero, Maria Bucarelli , Federigo Bossoli, Salvatore Aria, Valerio Costantini, Alessandra Dammacco, Tiziana Di Paola, Giuliano Scagliarini, Claudia Sicigniano, Flavia Papa, Sabrina Balestriero, Bianca Maria Chiariello, Rossella Cuccurullo, Angela Gallo, Angela Migliaccio, Francesco Ardolino, Nicola Caporaso, Francesco Lauro, Filippo Pignata, Santo Caiffa, Christian Ridolfi, Cimmino Ylenia, Carmela Calamita, Maddalena Giugliano , Romina Vergati, Alessandra Penna , Danilo Moretti, Liberato Lombardi , Luca Panella, Francesco Bruno, Michele Pennacchio, Alessandro Nappi, Cristina Alfieri, Fischetti Gioconda, Boffa Mariarosalba, Paradisi Leonardo, Miele Lucia, Gargiulo Fabiana, Pisani Renato, Arena Adriana, Rita Russo, De Giglio Domenico, Festa Fabio, Viscito Domenico, Ziccardi Vincenzo, Ciullo Adele

Dal 2010 al 2013

Claudia De Rosa , Gianfranco Giordano, Piera Terna, Domenico Sergi, Pasqualina Scalea, Armando Monaco, Roberto Liccione, Anna Gallo, Flavia Sanges, Angelo Todisco, Giovanni Calvanese, Grazia Celentano, Andrea Gattari, Francesca Salemme, Matteo Valentini, Giovanni Montera, Ludovica Baiano, Marianna Verrengia, Rosario Ferrante, Ferdinando Pacelli, Nadia Buonomo, Maria Campisi, Giuseppe Masone, Fabiana La Motta, Valentina Sarnataro, Romina Peluso, Marika Anna Petito, Manuel Morini, Maurizio Battaglia, Ilaria Ariola, Mariangela Iacangelo, Giovanna Lo Conte, Agnese Iannone, Roberta Orlando, Silvio Martella, Fabio Bruno, Giuseppe Casola, Diana Maiolino, Giorgio Iandolo, Melania Mosca, Roberta Imperatore, Sergio Gaeta, Lucia Coppola, Francesca Fierro

Dal 2000 al 2010

Marco Alfarano, Stefano Altieri, Nicola Barbiero, Desiree Baudo, Danilo Caraccio, Luca Cavallo, Pasquale Congiustì, Craviolatti Alessandro, Giuseppe Maria Fusco, Stefano Leli, Giuseppe Lo Brutto, Davide Lo Surdo, Lorenzo Maggiulli, Gertrud Maranca, Mattia Marini, Franco Nudo, Franca Perrina, Vincenzo Piccolo, Nunzia Prete, Fabio Rillo, Romina Schibani, Nadia Scuderi, Antonio Vitale, Paolo Zampognaro, Giuseppe Vistocco, Fabio Martone, Giuseppe Coviello, Antonello Leonetti, Francesco Maisto, Manuela Memoli, Spagnuolo Manuela

INTERVISTE
INTERVISTA A SALIMA ABOUNNASR
Frontend Web Developer @ SOPRA STERIA ARIANO IRPINO
INTERVISTA A SALVATORE ARIA
Team Leader @ Accenture Technology Milano
INTERVISTA A BIAGIO PENNACCHIO
Business&Integration Arch Sr. Analyst @ Accenture Napoli
UIIP per me è stata un'esperienza non solo formativa a livello professionale, ma anche personale. Mi ha permesso di imparare un mestiere ed essere sicura di me stessa, mi ha permesso di conoscere tantissimi ragazzi con la stessa voglia di fare, con cui impari a convivere e condividere tanto, mi ha permesso di trasferirmi in un’altra città ed affacciarmi finalmente al mondo del lavoro. Non è stato facile, ma mi ha permesso di mettermi in gioco, di superare quelli che pensavo fossero i miei limiti e di prendermi alla fine le mie soddisfazioni. Se oggi ho iniziato uno stage in KPMG con spirito proattivo e sicura di me stessa è solamente grazie al programma UIIP, che mi ha permesso di entrare immediatamente in contatto con quelle che sarebbero state le sfide quotidiane del mio nuovo mondo. Consiglio questo programma, e consiglio di parteciparvi con una visione molto ampia, per vedere tutto quello che c‘è oltre la fatica ed oltre le notti passate in bianco per consegnare un progetto. Ad oggi posso infatti affermare di aver ottenuto da UIIP una grande soddisfazione personale, professionale e di aver conosciuto tantissime persone meravigliose che hanno condiviso con me gioie, dolori e soddisfazioni.

L'esperienza UIIP è stata per me assolutamente formidabile. Il corso è ben strutturato perchè, oltre a garantire l'acquisizione di competenze assolutamente indispensabili nel mondo IT, aiuta a comprendere se stessi ed i propri limiti. L'aspetto più interessante del corso, per me, è stato stupirmi ogni giorno di quanto fossi in grado di gestire scadenze stringenti e la comprensione di argomenti del tutto nuovi con un metodo che nulla ha a che fare con la tradizionale impostazione universitaria. UIIP costituisce davvero un ponte col mondo del lavoro. Grazie a questa esperienza ho avuto modo di inseririmi in un contesto lavorativo giovane ed in continua evoluzione come quello di I-Seed. Attualmente sono impegnata in un progetto che si pone come obiettivo lo sviluppo di una Suite per il Client di un'importante banca di investimenti di Milano ed ogni giorno il mio lavoro si rivela interessante e pieno di stimoli. Consiglio di frequentare il corso UIIP a tutti i ragazzi che hanno voglia di misurarsi con una nuova sfida e di cogliere importanti opportunità lavorative. è un'esperienza che non si dimentica e che, una volta conclusa, strapperà sempre un sorriso e un po' di nostalgia a chi si ritroverà a pensare alle notti insonni passate col proprio team ad Ariano Iripino per soddisfare una consegna.

Oggi il mondo sta cambiando, è sotto gli occhi di tutti. Quindi non possiamo immaginare di affrontare problemi nuovi con strumenti vecchi. L'università, ancora troppo legata a retaggi del secolo scorso, ormai non basta, sia sul piano tecnico, sia sul piano umano-professionale. UIIP per me è stata la rifinitura finale di quanto appreso durante il percorso accademico, offrendomi delle concrete opportunità di inizio di un percorso professionale.
Del periodo post-laurea ricordo i mille dubbi, l'invio di decine e decine di cv, le ore passate al pc alla ricerca di un master...poi per fortuna mi sono imbattuta in UIIP. è stata un'esperienza intensa, forte, di quelle che ti porterai per sempre dentro. Lezioni in aula, progetti, workshop, lavoro in team ne costituiscono solo una parte. In aggiunta, e non da meno, ci sono stati meeting con rappresentanti di aziende, seminari, colloqui. UIIP è stato il punto di contatto tra l'università ed il mondo del lavoro, da lì è cominciato il mio percorso professionale.
UIIP è stato per me un percorso formativo sia dal punto di vista professionale sia personale. Ha fatto emergere, sicuramente, le mie competenze professionali ma soprattutto ha fatto si che io potessi credere veramente nelle mie capacità. Dopo l’esperienza ad Ariano Irpino, grazie a UIIP, sono entrata nel contesto lavorativo in cui lavoro tuttora, passando dall'esperienza di stage. In breve tempo la mia azienda ha creduto in me dandomi la possibilità di poter gestire un piccolo gruppo di lavoro: le soft skill sul teamworking e teambuilding mi hanno dato modo di affrontare a testa alta questa nuova esperienza. UIIP è stato il mio ponte per poter essere parte attiva nel mondo reale.
Un'esperienza intensa e di altissimo livello. L'interazione con importanti attori del panorama ICT, condivisione di progetti, valutazione individuale, seminari, colloqui. Garantisce una formazione di altissimo livello, che accresce le proprie capacità di ascolto, di analisi, di sintesi, di teamworking ma offre soprattutto la possibilità di staccare dal mondo della teoria universitaria per entrare nella realtà del lavoro e dei rapporti interpersonali. Ma questa non è altro che la baseline per una crescita di successo. UIIP mi ha spinto a portare all'estremo i miei valori, i miei skill, la mia flessibilità. é un marchio che fa la differenza rispetto alla "massa", un modello che insegue e spesso anticipa le richieste di un mondo in veloce cambiamento, un concetto nuovo che stravolge la semplice formazione. Una rara opportunità.

Partecipare al programma UIIP ha significato tanto per me sia dal punto di vista professionale che personale. Ha fatto emergere le mie competenze professionali ma soprattutto mi ha portata ad avere maggiore fiducia nelle mie capacità. I corsi svolti, i project work, i lavori in team, le soft skills mi hanno consentito non solo di acquisire un bagaglio conoscitivo, ma anche di apprendere quanto sia importante lavorare con il proprio team per raggiungere un determinato obiettivo e quanto sia importante gestire gli imprevisti che possono scaturire e lo stress che comportano. Grazie a UIIP, sono entrata a far parte del centro di eccellenza di Sopra Steria, leader europeo della trasformazione digitale, quindi UIIP non va considerato solamente come un programma di alta formazione, ma un'occasione unica per giovani che vogliono entrare a far parte del mondo del lavoro.

Uiip è difficile da spiegare... ti spinge oltre i limiti, ti permette di crescere velocemente, non solo dal punto di vista formativo nel mondo dell'IT, ma anche e soprattutto emotivamente e caratterialmente. Solo vivendola si può comprendere pienamente quest'esperienza, così da essere pronti al sempre più dinamico mondo del lavoro.
La partecipazione al programma UIIP è stata per me una magnifica avventura che mi ha permesso di uscire non solo dai confini geografici della mia regione, ma anche quelli “ideali” disegnati dall’università. UIIP per me è stato questo, una sfida continua contro i miei limiti, un incentivo a superarli nonché un periodo di forte crescita personale anche grazie ai legami umani e ai rapporti professionali che si sono instaurati durante il mio percorso. La condivisione delle scadenze, delle difficoltà e delle soddisfazioni ha saputo elevare il mio concetto scolastico di “lavoro in team” ad un livello più attinente alla realtà lavorativa. Il bagaglio personale e culturale che mi ha lasciato questa esperienza è stato determinante per l’inizio della mia carriera lavorativa; ritengo infatti che Il programma UIIP non sia solamente un programma di alta formazione, ma un’occasione unica per entrare nel mondo del lavoro.
UIIP è uno spiraglio di luce in un ginepraio di incertezze e dubbi che caratterizzano un giovane laureato poco dopo l'appassirsi delle foglie di alloro. Quest'esperienza consente di crescere sia da un punto di vista individuale, in termini di maturazione della personalità, sia da un punto di vista sociale, dovendo interagire e rapportarsi con punti di vista in alcuni casi diametralmente opposti ai propri. I momenti duri non mancano, ma è proprio lì che si forgia il carattere del vero UIPPER.
“Costanza, Problem Solving e Team Working”.
Queste sono sicuramente le parole chiave del programma UIIP. I corsi svolti, i progetti serali e la possibilità di poter apprendere giorno dopo giorno tematiche così presenti e attuali al giorno d’oggi, mi hanno consentito non solo di acquisire un bagaglio conoscitivo che mi ha permesso di creare fondamenta solide per affrontare il mondo del lavoro e la gestione dello stress che esso comporta, ma mi ha fatto apprendere quanto sia importante lavorare per obiettivi con il proprio team e come sia importante gestire insieme e in modo proattivo i possibili imprevisti.
Credo che UIIP sia una grande opportunità per i neo-laureati che si affacciano al mondo del lavoro e che vogliono costruire al meglio il proprio futuro. Ti permette di passare in poco tempo, grazie ai suoi ritmi intensi, dal mondo teorico dell'Università a quello concreto delle grandi aziende. Il lavoro in team e per obiettivi, la gestione degli imprevisti, delle relazioni interpersonali e dello stress diventano la regola in questi contesti. Per me UIIP è stato un periodo di crescita professionale e personale, una sfida continua contro i miei limiti, un'esperienza unica nel suo genere che mi ha permesso di cambiare modo di vivere e di pensare
Partecipare al programma UIIP è stata per me un esperienza importante che mi ha permesso di maturare profondamente sia dal punto di vista umano che professionale, rompendo gli schemi mentali del neolaureato medio grazie ad un programma didattico innovativo basato su progetti, team working e orientamento agli obiettivi. Considero pertanto UIIP un ottimo trampolino di lancio per il mondo del lavoro dove si arriva pronti e preparati per poter accettare con la tempra e la marcia giusta ogni tipo di sfida con approccio proattivo e innovativo.
UIIP - BIOGEM, PALAZZO BEVERE - VIA P.S. MANCINI 83031 ARIANO IRPINO (AV)
Tel.: 0825.824245 - 0825.871941 - E-mail: uiip@biogem.it
INFORMATIVA SULLA PRIVACY    -    COOKIE POLICY
© 2019 UIIP - Biogem. All Rights Reserved.